Lettori e amici del blog Datalytics, benvenuti alla rubrica dedicata a trucchi, segreti e strategie del Social Media Marketing. Abbiamo scelto l’hashtag #SMMTIPS proprio per esplicitare l’obiettivo di svelare consigli pratici (e speriamo utili) per tutti i professionisti del marketing digitale. Una serie di guide settimanali pensate per chi ha degli obiettivi specifici da raggiungere e vuole capire quale strategia potrebbe risultare davvero vincente. 

La scorsa settimana vi abbiamo elencato 5+1 consigli per scrivere newsletter efficaci. Oggi affrontiamo insieme il customer engagement, spiegandovi 5 semplici metodi per creare una strategia efficace.

Come rendere efficace una strategia di Customer engagement?

Per fornire strategie efficaci di Customer Engagement, i brand e i professionisti del marketing devono spesso guardare oltre la tecnologia e garantire che le persone, i processi e gli elementi strategici al suo interno siano solidi, ben articolati e ben comunicati in un’organizzazione.

Gartner (una società per azioni multinazionale che si occupa di consulenza strategica) indica che, sebbene l’87% dei leader del marketing B2C si concentra sul coinvolgimento dei clienti come priorità strategica per guidare la crescita, manca di una chiara definizione di engagement di successo e i loro approcci hanno un’efficacia variabile.

Creare, definire e coltivare una strategia globale di coinvolgimento del cliente è fondamentale per il successo. Ciò comporta un passaggio da un pensiero incentrato sul prodotto a un pensiero incentrato sul cliente

Abbiamo individuato 5 elementi chiave che costituiscono una strategia di customer engagement di successo, eccoli!

customer engagement smmtips Datalytics

1. Definisci, documenta e comunica la tua strategia di engagement 

Tutto inizia con avere un piano e comunicarlo in modo efficace a tutte le principali parti interessate, all’interno e all’esterno del business. Essere in grado di creare un bene tangibile da una visione aziendale condivisa è fondamentale per il successo.

2. Avere una figura specifica per la strategia di Customer Engagement

Avere un dirigente senior con la proprietà, il budget, le risorse per aiutare a portare avanti il ​​programma fornirà un enorme vantaggio. Senza la sponsorizzazione e il buy-in dei dirigenti, dovrai affrontare una dura battaglia per generare attenzione, slancio e budget sui programmi di coinvolgimento dei clienti.

3. Creare programmi incentrati sul cliente

Tutto ciò che crei e fornisci dovrebbe essere incentrato sul cliente. Questa mentalità richiede di pensare costantemente a come creare uno scambio di valore con i consumatori. Potrebbe assumere la forma di mappatura e progettazione del percorso, dare voce alle iniziative dei clienti o semplicemente chiedere più feedback, interessi e dati dai clienti.

4. Creare metriche e KPI

Come affermato dal Dr. H. James Harrington

“La misurazione è il primo passo che porta al controllo e, infine, al miglioramento. Se non puoi misurare qualcosa, non puoi capirlo. Se non riesci a capirlo, non puoi controllarlo. Se non puoi controllarlo, non puoi migliorarlo “. 

Gli indicatori chiave di prestazione dovrebbero essere SMART e dovrebbero includere almeno entrate, fidelizzazione e redditività.

5. Crea valore durante tutto il ciclo di vita del cliente

Crea modi per ingaggiare i tuoi clienti durante tutto ciclo di vita: dall’acquisizione all’arricchimento, al coinvolgimento continuo, alla personalizzazione e, infine, alla difesa e alla fedeltà del brand. 

Diventare incentrato sul cliente significa garantire una piacevole e semplice esperienza del consumatore con il brand ed è essenziale per comprendere le necessità e le eventuali problematiche dei clienti, così da porvi rimedio tempestivamente.

Spero che tu abbia trovato interessante questo contenuto e ti invito a rimanere aggiornato per i prossimi consigli di #SMMTIPS!

Ottieni maggiori informazioni sulle nostre soluzioni di Customer Engagement e Data Visualization, scarica ora il Company Profile

‌‌

Grazie, tra poco potrai scaricare il company profile