Durante l’anno ci sono alcuni eventi che sembrano nati per attirare audience. Uno di questi è senz’altro il 14 Febbraio: il giorno di San Valentino. Per i brand di tutto il mondo, quest’occasione rappresenta un’incredibile opportunità per dare forma a nuove idee con l’obiettivo di attirare più attenzione possibile e ovviamente aumentare le vendite. Se ti occupi di digital marketing per un’azienda operante in uno dei tanti settori colpiti dal dardo di Cupido, o semplicemente vuoi sfruttare questa data per dare vita ad una campagna fuori dal comune… questo è l’articolo giusto per te! 

Continua a leggere per scoprire alcune idee originali per realizzare una campagna di San Valentino davvero speciale. Esistono moltissime strategie dell’ultimo minuto da poter implementare rapidamente e anche se la tua azienda non fa parte del settore dolciario o dell’industria orafa, una mossa intraprendente in questo periodo dell’anno potrà aiutarti ad acquisire più consapevolezza e legare meglio con i tuoi consumatori e utenti.

Senza ulteriori indugi… cominciamo subito con il primo suggerimento!

Promuovi i tuoi prodotti più apprezzati

A San Valentino è ora di mettere sotto i riflettori i prodotti che in assoluto hanno registrato il maggior numero di vendite. Fai un elenco delle “punte di diamante” del tuo portafoglio prodotti e sfruttale per impostare una campagna di San Valentino capace di impressionare anche il più cinico dei critici. 

Ovviamente, non basta avere ben presenti gli assets vincenti, ma è necessario conoscere e valutare il giusto registro stilistico per comunicare al meglio il loro valore. L’obiettivo che devi prefissarti è creare il giusto contesto attorno ai prodotti, alle idee, che vuoi mettere in luce. Assicurati, per esempio, di strutturare un’impeccabile coerenza grafica e contenuti verbali coinvolgenti che siano all’altezza della tua value proposition.

Festeggia la giornata degli innamorati con dei post dedicati

Alcuni brand temono che pubblicare qualcosa di speciale per San Valentino possa venire accolto dai followers negativamente. Non dovrebbe essere così, anzi la verità dei fatti sta nell’esatto contrario. L’amore è uno dei sentimenti più forti e complessi, che può dare vita al più potente dei messaggi. Quindi, ogni brand dovrebbe rendergli giustizia evidenziando i suoi tratti attraverso una campagna social.

Potere alla fantasia! Adotta la palette di colori tipica del 14 Febbraio, sfrutta Pinterest per trovare la giusta ispirazione ed integra il tuo storytelling in una comunicazione integrata che potenzi il l’engagement dei tuoi followers ma soprattutto aumenti l’awareness del tuo brand. Non dimenticare di essere coerente sia con il tuo tone of voice che con il tuo core business: i contenuti che divulgherai in questo periodo saranno di certo dedicati all’amore, ma non devono in nessun modo snaturare i tratti della tua brand image.

Inaugura una nuova collaborazione

San Valentino potrebbe essere il momento giusto per raddoppiare le tue risorse collaborando con un altro brand. In questo modo potrai senz’altro costruire una campagna disruptive con molta più visibilità. Le strategie di co-marketing sono di solito estremamente efficaci, a patto che tra le due realtà coinvolte ci sia sufficiente sincronia da riuscire a comunicare come se fossero un’anima unica. Esattamente come in amore, si tratta di trovare la tua anima gemella

Il passo più difficile sarà scovare un’azienda in qualche modo complementare al tuo brand, la cui offerta e comunicazione possa rappresentare un valore aggiunto per la tua strategia. Una volta che avrai accordato la partnership, devi concentrarti in prima battuta sugli elementi visivi combinando gli assets grafici di entrambi i brand (banalmente, i vostri loghi e temi). Anche il messaggio dovrà essere allineato: comunicare in modo simile intenti e valori reciproci è uno dei presupposti per l’efficacia di una nuova collaborazione. Tuttavia, impegnati costantemente a mantenere una certa coerenza, altrimenti il tuo brand ci perderà in credibilità agli occhi del consumatore.

Crea nuove esperienze uniche

Se il tuo budget trimestrale lo consente, non esitare a “diffondere l’amore” creando app o landing page dedicate al giorno più romantico dell’anno. Di sicuro non è la soluzione più economica, ma se hai intenzione di implementare una campagna più lunga – magari durante tutto il mese di febbraio – vale la pena prenderla in considerazione. 

Guardandola in prospettiva, una opzione di questo genere può permetterti di attirare un maggior numero di persone, far conoscere di più della tua azienda e dell’offerta che proponi al mercato, ma soprattutto collezionare nuove informazioni sul tuo target in ottica di lead generation.

Lancia un contest

Sapevi che i concorsi sui social sono uno dei metodi più rapidi per aumentare il coinvolgimento degli utenti su Instagram? Beh, la verità è che ai consumatori piace sentirsi inclusi nelle iniziative dei brand che apprezzano. Dare agli utenti della piattaforma la possibilità di partecipare attivamente e avere una voce contribuirà a generare fedeltà. In più, come abbiamo già detto, l’amore è un trend che non passerà mai di moda. Sfruttalo!

Se non hai molto tempo ma ci tieni ad organizzare per questo San Valentino qualcosa che sia immersivo e stimolante per la tua community, la soluzione è semplicissima. Affidandoti a Datalytics ENGAGE l’unica cosa che dovrai fare è comunicarci le tue preferenze a livello di concept, dopodiché il gioco è fatto! 

Grazie alla nostra Suite proprietaria, hai la possibilità di scegliere tra una gamma di opzioni custom meno tradizionali che daranno un tocco in più alla tua campagna:

  • User challenge: soluzione che ti permette di scatenare la competizione tra gli utenti partecipanti, invitandoli a condividere contenuti UGC ed entrare in classifica per vincere un premio;
  • Instant Win: strategia finalizzata ad ingaggiare gli utenti coinvolgendoli nella produzione di contenuti UGC, condividendoli con l’hashtag di campagna al fine di scoprire istantaneamente se hanno vinto;
  • Sblocca e Vinci: opzione studiata per veicolare un contenuto misterioso da far sbloccare all’utente con una specifica azione (es. tweet, download, compilazione del form);
  • Caccia al Tesoro: alternativa pensata per attivare i partecipanti invitandoli a scovare degli indizi e a completare le tappe predisposte producendo contenuti digitali ad hoc.

Sei pronto ad organizzare il tuo prossimo contest con noi? Non dovrai fare nulla, pensiamo a tutto!

Ottieni maggiori informazioni sulle nostre soluzioni di Customer Engagement e Data Visualization, scarica ora il Company Profile

‌‌

Grazie, tra poco potrai scaricare il company profile