L’intervista di oggi aprirà un ciclo di post dedicato al cuore pulsante della nostra azienda: il team Datalytics. E quale modo migliore per iniziare a raccontarci, se non una chiacchierata con il nostro CEO e Co-Founder Davide Feltoni Gurini. Faremo un bilancio dell’anno appena concluso e, guardando ai punti di forza e debolezza, racconteremo gli obiettivi per questo 2021 davvero pieno di speranze e propositi. Senza ulteriori indugi, iniziamo subito con la prima domanda.

Davide, una domanda introduttiva ma subito molto diretta. Se dovessi descrivere la tua azienda con tre aggettivi, quali useresti?

Così su due piedi direi esponenziale, giovane e innovativa

Riportando direttamente la definizione Treccani, l’aggettivo esponenziale si riferisce ad un fatto o fenomeno che procede e cresce con una progressione molto rapida. Ecco, per questo Datalytics è esponenziale. Siamo sempre stati un’azienda con i piedi per terra, che non ha mai voluto strafare e ha fatto la sua gavetta nel mercato. Forse è proprio per questo che ora ci prendiamo – e meritiamo – tutte queste grandi soddisfazioni

Siamo un team di giovanissimi, mi ci metto in mezzo anch’io. Un’azienda 100% under 40 penso sia un asset di estrema importanza per un Paese come l’Italia e credo abbia anche un fortissimo valore simbolico. Una realtà giovane, di successo e in continua crescita rappresenta un segnale di speranza per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro, rema contro il fenomeno della fuga di cervelli e funge da punto di riferimento per il tessuto imprenditoriale italiano che, come sappiamo, spesso ha un’età media tutt’altro che bassa.

Da ultimo, il nostro core business parla da sé. Datalytics fa dell’innovazione il suo pane quotidiano. La nostra mission è scovare costantemente i bisogni latenti dei consumatori, in poche parole anticipiamo il mercato per garantire ai nostri clienti sempre il massimo della soddisfazione e, ovviamente, delle performance.

Come si posiziona Datalytics all’interno della sua industria di riferimento e come è presente oggi sul territorio nazionale?

La nostra azienda si occupa di fornire soluzioni innovative per migliorare la brand reputation ed il livello di customer engagement da vari punti di vista. Con le nostre soluzioni, brand e agenzie possono intervenire sugli aspetti quantitativi, in termini di metriche e performance, ma anche su quelli più qualitativi, come il coinvolgimento dei consumatori e la loro perception.

Lavoriamo con algoritmi proprietari di Intelligenza Artificiale, Semantic Analysis, Big Data, Digital Marketing Automation. Non abbiamo una precisa industria di riferimento, ma la nostra identità è forte e radicata. In Italia abbiamo avuto il piacere di collaborare con i migliori brand – da Rai e Tim, a Sky, Mastercard, AC Milan, FC Inter e tantissimi altri – e non ci sono mancate le occasioni per collaborazioni internazionali, ad ora ne contiamo diverse decine in numerosi Paesi, dalla Francia, alla Polonia e UK.

Quali sono i punti di forza in termini di offerta al mercato?

La nostra vision è la seguente: interagisci, converti e monetizza. Aiutiamo i nostri clienti a migliorare le loro performance partendo dai punti di contatto – i famosi touchpoints – tra il loro brand e la relativa audience. Ad esempio, con la nostra Suite proprietaria WhatsApp Enterprise – new entry del portafoglio prodotti Datalytics – progettiamo nuove soluzioni per la gestione dei canali di comunicazione e aiutiamo le aziende a dare vita a customer experiences memorabili

In più, le nostre soluzioni sono 100% customizzabili, adatte a tutte le industries e declinabili a qualsiasi target o tipologia di cliente – il nostro portafoglio clienti lo conferma. Questo rende Datalytics una vera e propria risorsa del settore, una garanzia, un jolly su cui puoi far affidamento ad occhi chiusi.

Come è strutturato il team e su quali competenze avete puntato?

Le competenze sono un altro pilastro della nostra attività. Datalytics è composta da un team eterogeneo, dove ognuno viene – e deve essere – valorizzato per le sue uniche e necessarie abilità e conoscenze. Il clima in azienda è estremamente positivo e credo sia proprio la consapevolezza del singolo di poter fare la differenza all’interno del gruppo che rende il team coeso ed efficace nelle prestazioni. Ognuno vanta competenze eccellenti nella funzione specifica in cui opera e allo stesso tempo possiede un set di skills trasversali, necessarie nella nostra realtà. In Datalytics la collaborazione, il rispetto, l’affidabilità e l’intraprendenza sono valori fondamentali, nonché tra i nostri punti di forza che giorno dopo giorno ci portano al successo.

Come è andato il 2020? Qual è stata la sfida più grande che vi siete trovati a fronteggiare?

Della tragicità di questo periodo siamo tutti al corrente. A marzo, la sfida che ci è stata genericamente imposta, in Italia e nel mondo, era impossibile da fronteggiare con leggerezza, perfino per i colossi delle industrie. Nonostante ciò, Datalytics ha potuto contare su un team incredibile, sulla voglia di non buttarsi giù e la fame nel dare sempre il massimo, sul supporto reciproco e, soprattutto, su prodotti eccellenti. La nostra offerta, oltre ad essere di altissima qualità, ha un enorme punto di forza: il digitale. Questo ci ha permesso di essere straordinariamente resilienti durante i momenti più bui e di portare a casa, nonostante il contesto drammatico, tante soddisfazioni.

Quali sono gli obiettivi per quest’anno?

Il nostro più grande proposito è continuare a mantenere alti standard qualitativi dell’offerta, rendendo i nostri clienti – attuali e futuri – sempre soddisfatti al 100%. Allo stesso tempo, vogliamo continuare a innovare. Datalytics è costantemente in crescita: come azienda continuiamo ad assumere dando concrete opportunità ai giovani lavoratori, investendo in nuovi progetti, idee e prodotti. Questo è quello di cui ha bisogno il Paese ed è il nostro principale obiettivo. 

Ottieni maggiori informazioni sulle nostre soluzioni di Customer Engagement e Data Visualization, scarica ora il Company Profile

‌‌

Grazie, tra poco potrai scaricare il company profile