Digital Economy News è la rubrica dedicata alle novità in ambito tecnologia, social media e business digitale. A cura degli editor di Datalytics, Digital Economy News vuole offrire al lettore una panoramica sugli eventi più importanti dell’ultima settimana trascorsa, con un focus specifico sulle aziende fortemente digitalizzate. In questa nuova puntata di Digital Economy News troviamo:

  • La guida di Saatchi per far sentire le donne più sicure
  • La birra Corona si innova per l’ambiente
  • Il nuovo ricettario No Waste di IKEA
  • Le tavolette di cioccolata contro i pregiudizi verso i francesi
  • Nivea lancia una nuova challenge sui social
  • See toys everywhere: Fisher-price guarda il mondo con gli occhi dei bambini
  • Instagram annuncia una new entry: le bozze per le stories
  • Social SkillsFacebook aiuta i social media manager

M&C SAATCHI, la guida per delle strade più sicure

M&C SAATCHI ha recentemente pubblicato la “Good Guys Guide”, una serie di semplici regole che gli uomini dovrebbero seguire per far sentire più sicure le donne per le strade.

Concepita e sviluppata da Camila Gurgel e Ieva Paulina, la guida è stata creata in risposta all’attuale conversazione sulla sicurezza nelle nostre strade, con uomini di tutta la nazione che chiedono come possono fare di più per aiutare le donne a sentirsi al sicuro.

M&C Saatchi good guys guide

L’azienda ha redatto 7 standard sociali minimi per incoraggiare gli uomini a pensare come possono essere interpretati il loro linguaggio del corpo e i loro movimenti. Invita tutti gli uomini a fare la loro parte nel consentire alle donne di reclamare le strade chiamando e segnalando gli abusi quando incontrati e intervenendo dove necessario senza essere condiscendenti.

Finora la campagna è stata pubblicata sui social media, la “Good Guys Guide”, ma presto sarà promossa anche in 17 siti all’aperto ad alto traffico in tutto il Regno Unito, portando il suo messaggio direttamente nei luoghi in cui le azioni possono fare la differenza più grande.

Corona diventa sostenibile

L’ultima novità della birra Corona è il lancio di un nuovo packging di carta per le confezioni da 6 bottiglie realizzato riciclando gli steli d’orzo, scartati dall’industria agro-alimentare.

Grazie a un nuovo processo di lavorazione, in grado di far fronte alla sua relativa fragilità, l’involucro unisce la paglia d’orzo con fibra di legno riciclata e secondo l’azienda è resistente tanto quanto l’alternativa in plastica. In questo modo si risparmia il 90% di acqua al tradizionale processo di lavorazione del legno vergine, insieme a meno energia e meno sostanze chimiche aggressive.

Birra corona packaging di carta

Felipe Ambra, Global Vice President of Marketing, Corona, commenta

“Come brand siamo profondamente connessi con la natura e apprezziamo tutto ciò che ha da offrire, quindi vogliamo continuare a fare la nostra parte per proteggerla. Partendo dal nostro packaging, abbiamo valutato dove potevamo apportare modifiche all’interno della nostra supply chain per fare davvero la differenza”.

IKEA: il libro di ricette anti-spreco

Ikea ha pubblicato il nuovo ScrapsBook, un progetto collaborativo con 10 chef nord-americani che spiega come realizzare ricette uniche utilizzando gli scarti in cucina, valorizzando una cucina “no waste”.

Il progetto coinvolge IKEA in un programma per avere un impatto positivo sul cambiamento climatico entro il 2030, grazie all’economia circolare.

Il libro è disponibile in formato digitale su Apple Books e Google Play Books, ma si può scaricare direttamente anche dal sito di Ikea Canada. Nelle prossime settimane Ikea Canada proporrà anche dei tutorial live sul proprio canale Instagram, per coadiuvare gli aspiranti cuochi amatoriali no waste nella preparazione di un pranzo domenicale antispreco. Hashtag: #ScrapcookingSundays.

“Crediamo che la cucina sia il cuore della casa. È il luogo in cui ci riuniamo, condividiamo e festeggiamo su base giornaliera. Quindi non sorprende che, a causa di quanto viviamo lì, la cucina è il luogo in cui viene prodotta la maggior parte dei rifiuti, in particolare i rifiuti alimentari.”

Le chocolat des Français: keep only the best of France

Realizzata insieme all’agenzia Tbwa\Paris, la campagna promuove un’edizione limitata delle tavolette che rende omaggio alle cose che i visitatori da tutto il mondo pensano di trovare quando visitano la Francia, rimanendo però più o meno delusi di fronte alla realtà. Da qui l’invito a ricordare il meglio della Francia, raffigurato sul packaging della cioccolata.

le chocolat des français: keep only the best of france

Le illustrazioni divertenti e colorate sono una caratteristica distintiva della marca: si possono vedere tutti gli incarti sul sito dell’azienda, che utilizza cioccolato prodotto nell’Ile-de-France insieme a burro di cacao naturale, biologico, senza olio di palma e conservanti.

Nivea #8SettimaneXSplendere

Nivea lancia la social challenge #8SettimaneXSplendere con cui sfida le donne che hanno il problema delle macchie sulla pelle a provare in prima persona l’efficacia della nuova linea Nivea Luminous630 Anti Macchie.

Nivea ha scelto come ambassador di #8SettimaneXSplendere le conduttrici televisive Caterina Balivo eFederica Panicucci e la scrittrice e influencer Marina di Guardo.

Attraverso i propri canali social le ambassador inviteranno le donne ad accompagnarle in un percorso lungo 8 settimane provando l’efficacia del prodotto e postando i risultati raggiunti perché insieme le challenge sono più semplici da vincere. È previsto anche il contributo di una dermatologa che approfondirà l’argomento dal punto di vista medico e risponderà alle domande delle utenti stimolando la conversazione e l’interazione.

Nivea sarà attiva sui propri canali in supporto alle attività delle ambassador con contenuti di prodotto ed educational.

Fisher-price: #LETSBEKIDS

Se gli adulti potessero sfruttare l’immaginazione che avevano una volta da bambiniil mondo sarebbe un posto molto più luminoso. Ricordi quando eri in grado di immaginare avventure emozionanti ispirate solo dal tuo ambiente mondano? Quanto sarebbe stato utile durante il lockdown, quando siamo rimasti tutti bloccati in un interminabile “Ricomincio da capo”?

Il marchio di giocattoli Fisher-Price attinge a quella beata evasione dall’infanzia con una gioiosa pubblicità che mostra come i bambini creano giocattoli con tutto.

La campagna, intitolata “See Toys Everywhere” e creata da Wieden + Kennedy Portland, mostra come gli oggetti di uso quotidiano diventano elettrizzanti se visti con gli occhi di un bambino. Una scopa diventa una chitarra, una spazzola per capelli diventa un microfono, una banana diventa un telefono e un tubo si trasforma in un serpente.

INSTAGRAM: Stories Draft

Instagram ha annunciato che presto rilascerà l’opzione “bozza” per salvare le proprie IG stories.

Le bozze di storie sono state una funzionalità molto richiesta, secondo Instagram, e l’opzione fornirà maggiore flessibilità nell’utilizzo delle storie, mentre sarà anche utile per i marchi che stanno cercando di pubblicare i loro aggiornamenti nei momenti più rilevanti per il loro pubblico.

Poco dopo il tweet di annuncio di Instagram, il ricercatore di app Alessandro Paluzzi ha condiviso queste immagini di come sarà il processo di stesura delle storie:

Naturalmente, puoi già salvare le tue storie scaricandole sul tuo dispositivo o tramite alcune app di terze parti. Ma queste funzionalità non sono native di IG, quindi generalmente non sono così convenienti all’interno del tuo flusso di creazione, il che è meglio facilitato attraverso lo stesso Instagram. Avendo le tue bozze all’interno dell’app, sarai in grado di visualizzarle come appariranno agli utenti, mentre sarai anche in grado di utilizzare il set completo di funzionalità di Instagram nel processo di creazione delle bozze.

FACEBOOK: Social Skills

Facebook ha recentemente lanciato Social Skill una nuova serie di video in sette parti che mira a fornire ai gestori dei social media suggerimenti e approfondimenti per massimizzare le loro prestazioni. Il primo video della serie mostrava Sana Javeri Kadri, fondatrice e CEO di Diaspora Co., che ha discusso dell’importanza delle immagini e del lavoro in linea con il pubblico.

Il secondo video presenta Laurise McMillan, Head of Social di Unbothered, che parla della creazione di una community come marchio e di come generare coinvolgimento online.

I suggerimenti chiave di McMillan per il successo sui social media sono:

  • Contenuti generati dagli utenti tramite crowdsourcing: “Chiediamo contenuti generati dagli utenti dicendo:” Ehi, chi ha una piccola impresa o un negozio che possiamo gridare? “Commenta con un’immagine di Instagram e la inseriremo nel nostro feed.” Questo può essere un ottimo modo per stabilire una connessione e costruire la presenza del tuo marchio online.
  • Mantieni un aspetto e un’atmosfera coerenti per il tuo marchio: McMillan definisce le sue linee guida del marchio “una sorta di Bibbia”, stabilendo parametri chiari per l’aspetto dei post con marchio. Ciò può svolgere un ruolo importante nello stabilire il riconoscimento e l’identità del marchio, soprattutto su una piattaforma visiva come Instagram.
  • Gestisci i tuoi contenuti con Facebook Creator Studio: McMillan elogia la capacità di analisi e pianificazione di Creator Studio, nonché la capacità di rispondere ai DM di Facebook e IG in un unico posto.

Resta aggiornato con le news iscrivendoti alla nostra newsletter!

Ottieni maggiori informazioni sulle nostre soluzioni di Customer Engagement e Data Visualization, scarica ora il Company Profile

‌‌

Grazie, tra poco potrai scaricare il company profile