engagement

Come aumentare il social engagement con Datalytics

Hai pianificato la tua strategia di social media marketing, ma non sai come aumentare l’engagement degli utenti per migliorare interazioni e conversioni online? Le campagne di Phygital Marketing e Data Visualization realizzate con Datalytics Engage permettono a brand ed eventi di collegare le esperienze fisiche a quelle digitali aumentando il social engagement e ottimizzando la conversione e la monetizzazione delle attività online.


Con Datalytics Engage è possibile realizzare infografiche e widget completamente personalizzabili per una visualizzazione adattata a qualsiasi tipologia di dispositivo – smartphone, tablet o grande schermo – sia per spazi indoor che outdoor. Dai format editoriali per grandi broadcaster agli stadi di calcio, gli ultimi casi d’uso realizzati da Datalytics Engage mostrano come l’aumento delle interazioni social porti a migliorare awareness e conversioni online.

 

Aumentare l’engagement: dagli stadi agli studi TV

 

La realizzazione di un Social Wall rappresenta una potente strategia di engagement per coinvolgere gli utenti in una esperienza da fisico a social altamente immersiva. Il giorno 25 Ottobre 2017 è stato inaugurato #PiazzaGenoa, il nuovo villaggio allestito da Genoa CFC all’esterno dello Stadio Luigi Ferraris.


Uno spazio di oltre 700 mq in cui divertirsi grazie alle molte attrattive presenti per intrattenere i tifosi prima di ogni partita casalinga. Per aumentare le interazioni dei tifosi presenti attraverso i canali online, Genoa CFC  ha scelto  Datalytics Engage per installare un Social Wall che rende tutti i tifosi protagonisti su grande schermo. L’innovativa campagna di engagement del Genoa CFC proseguirà per tutta la stagione e inviterà tutti i visitatori a condividere foto e video con l’hashtag #GenoaWall. Tutti i contenuti UGC vengono rappresentati in tempo reale su maxi-schermo allo stadio Luigi Ferraris nel prepartita e durante la gara.

 

GENOAWALL

 

Con la funzione Auto-Response fornita da Datalytics Engage e in collaborazione con lo sponsor ufficiale Eviva, la campagna Genoa Wall offre a tutti i tifosi che interagiscono con l’hashtag ufficiale #Genoawall sconti e promozioni consultabili online. Grazie all’invio di messaggi automatici il brand può sfruttare le interazioni generate con il social wall per aumentare conversioni al sito web e monetizzare grazie ad accordi di sponsorship.

 

Le opportunità fornite dai social media vengono sfruttate anche da programmi e talk-show TV con delle innovative strategie di data visualization per aumentare il coinvolgimento degli ascoltatori. Il popolare talent show di Sky Uno XFactor ha scelto Datalytics Engage per trasformare lo spazio Hospitality Vip in una social room aggiornata in tempo reale. In occasione delle puntate dell’edizione 2017 lo spazio è stato allestito con delle speciali infografiche che permettono a VIP, giornalisti, influencers e concorrenti di seguire in tempo reale tutti i dati social della diretta TV.

 

Le infografiche realizzate vengono proiettate su tre schermi installati nella sala Hospitality Vip. Una prima infografica raccoglie e visualizza in real-time tutte le foto e i video pubblicati con l’hashtag ufficiale #XF11 oltre che la nuvola con gli argomenti più condivisi sui social media, la classifica dei top influencers e i volumi in termini di interazioni, utenti raggiunti, migliori post. Una seconda infografica vede come protagonisti i giudici dell’edizione 2017 di XFactor che si contendono il titolo di giudice più discusso in base alle interazioni social con gli hashtag della campagna #XF11 da parte dei supporter che condividono foto e video su Twitter, Instagram e Facebook. Su un terzo schermo vengono invece proiettate in rotazione le infografiche che vedono come protagonisti i Gruppi, gli Over 25, le Under Donne e gli Under Uomini con le percentuali in termini di condivisioni social insieme ai loro contenuti più condivisi.

 

x factor infografica gruppi

 

Grazie agli strumenti di data visualization XFactor riesce a coinvolgere tutta la sua community rappresentando la conversazione social e mostrando in diretta le tendenze relative alle singole puntate. Inoltre l’installazione degli schermi nella sala Hospitality Vip permette di aumentare la awareness online del programma e le interazioni con l’hashtag #XF11.

 

Aumentare l’engagement: gli eventi aziendali 

 

Durante gli eventi è possibile estrapolare grandi volumi di dati provenienti da milioni di post pubblicati dagli utenti, ottenendo imperdibili vantaggi in termini di visibilità. Le soluzioni di Datalytics Engage consentono di realizzare campagne di data visualization in tempo reale e di coinvolgere in modo diretto i partecipanti e in particolare influencer e contributor che interagiscono con l’hashtag ufficiale favorendo la diffusione dell’evento in termini di portata, impression e quindi di social engagement.


In occasione dell’appuntamento per tutti i Professionisti della Consulenza e della Pianificazione Finanziaria del 12 e 13 Ottobre 2017 al Palazzo del Cinema di Venezia, Efpa Italia ha scelto Datalytics Engage per proiettare una speciale infografica dove sono stati rappresentati in tempo reale i principali dati social dell’evento: dagli argomenti di tendenza ai live post, dai Top Contributors ad uno speciale social wall.

 

engagement efpa

 

L’evento organizzato da Efpa Italia è così riuscito a coinvolgere tutti i partecipanti e gli utenti collegati attraverso i canali online lanciando un concorso social con l’hashtag ufficiale #EF17 per assegnare uno speciale omaggio al Top Contributor, ovvero all’utente che ha pubblicato il maggior numero di tweet durante i due giorni. Grazie anche all’attività di engagement l’evento EFPA 2017 è entrato nei Trending Topic di Twitter già dal primo giorno.

 

Spesso si è diffusa la convinzione che gli eventi aziendali non possano trasformarsi in opportunità di engagement per il brand. Generali ha scelto Datalytics Engage per realizzare uno speciale social wall e coinvolgere in prima persona gli spettatori della performance  nella creazione dell’opera dell’artista Fabio Ferrone Viola, condividendo tramite i propri profili social frasi, idee e pensieri legati alla sostenibilità ambientale con l’hashtag #ValoreCultura. I contributi sono stati proiettati in sala per poter essere letti e dare ispirazione all’artista che alla fine ha scelto le migliori dieci frasi legate alla sua opera e il titolo: “Seconda vita”. Una strategia che ha permesso a Generali Italia di coinvolgere gli utenti ed aumentare interazioni e brand awareness.

 

engagement generali

 

Vuoi potenziare engagement e conversioni con Datalytics Engage? Contattaci per una consulenza e un preventivo gratuito!